pompelmo

/Tag:pompelmo
­

Il pompelmo

Il pompelmo è ricco di zuccheri, fibre, flavonoidi, vitamine (A, B, C) e pectine. E’ un frutto molto succoso dal sapore amarognolo, impiegato soprattutto nella produzione di succhi e spremute. Il pompelmo contrasta la formazione dei radicali liberi prodotti dalla tossicità endogena (digestione ed assimilazione) ed esogena (inquinamento ambientale, fumo, radiazioni) e dallo stress psicofisico. Un’abituale assunzione di pompelmo depura il sangue stimola e rafforza il sistema immunitario ritardando l’invecchiamento.

Gli estratti di semi sono efficaci contro i batteri e funghi (micosi della pelle e unghie, candida albicans) e impiegati come antibiotici naturali. Nella perdita di peso, il pompelmo si rende utile controllado l’assorbimento dei nutrienti.

Questo frutto non va assunto quando si assumono framaci a causa dell’accentuarsi degli effetti farmaco terapici.