E’ un arbusto perenne con piccole foglie verde pallido e fiori di colore bianco o rosato che raggiunge facilmente l’altezza di mezzo metro. L’aroma dolce e profumato assomiglia a quello dell’origano e ricorda vagamente anche quello del timo.

Erba aromatica diffusa e conosciuta è reperibile sia fresca che essiccata un po’ ovunque. Si consumano le foglie e i fiori preferibilmente freschi o surgelati poiché una volta essiccata, la maggiorana perde gran parte del proprio aroma.

Il suo aroma, particolarmente dolce e fragrante, la rende accompagnamento ideale per svariate preparazioni. Si trova abbinata a carni, pesci, verdure, uova e conserve.  Spesso viene aggiunta cruda a minestre e zuppe, profuma marinate, formaggi freschi, pizze e ripieni.

Sotto forma di infuso aiuta nei casi di dolori intestinali, mal di testa e nevralgie.