proprietà degli ortaggi

/proprietà degli ortaggi
­

L’alloro

Fortificante, antisettico, digestivo.

Le foglie vengono usate per aromatizzare salse, zuppe di cereali e nella cottura dei legumi, nella conservazione di olive, funghi e ortaggi sotto aceto.

La boraggine

Ha proprietà diuretiche, lassative e depurative.

La boraggine è molto usata in cucina. Le foglie più fresche e piccole tagliate finemente, danno un gusto molto gradevole alle insalate; quelle più grandi si usano preferibilmente nelle minestre. Si accompagna bene al cetriolo.

La cannella

Stimolante della circolazione cardiaca e respiratoria.

Serve per aromatizzare vivande e bevande calde, per insaporire condimenti, brodi di carne e pesce, è usata in pasticceria e nella preparazione di liquori e aperitivi.

Il cappero

E’ antibatterico e facilita la digestione.

Si impiega nella preparazione di condimenti, triti e salsine, negli antipasti, pizze e nella conservazione di alimenti. Per il suo particolare sapore si accompagna bene alle insalate.

I chiodi di garofano

E’ vermifugo e antidiarroico.

Ha un aroma dolce e intenso. E’ molto usato nella preparazione di bevande alcoliche fredde e calde (aperitivi, liquori , vincotto e punch). E’ impiegato nella confezione di specialità gastronomiche, condimenti e dolci.

Il cumino

Stimola la produzione di enzimi ed è utile nei casi di aerofagia.

Ha sapore e aroma simili all’anice. Si utilizzano i semi per preparare dolci, liquori, minestre, pane, aromatizzare salumi e formaggi.

La curcuma

E’ una sostanza gialla utilizzata per colorare alimenti (formaggio, yogurt, condimenti, burro, margarina, mostarde, brodi). Ha un sapore amaro e piccante.

E’ un antibatterico. Attualmente, la curcuma è studiata per l’utilizzo contro il cancro e alcune malattie degenerative (alzheimer).

Il dragoncello

Favorisce la digestione. Ha un sapore molto gradevole che ricorda il pepe. Serve a condire vivande, preparare salse, insaporire insalate, uova e minestre; è impiegato nella preparazione della senape, liquori e aceti. Si utilizzano le foglie fresche

L’erba cipollina

Ha proprietà digestive. Ha un aroma molto delicato; è particolarmente utilizzata nei brodi, nelle salse, insalate, uova e come aromatizzante di vivande.

Non si cuoce.

Il ginepro

Le bacche hanno proprietà digestive, diuretiche, sudorifere.

Della pianta si utilizzano le bacche dal sapore aromatico e piccante. Trova facile impiego in pietanze grasse a base di carni, arrosti e cacciagione, nelle salamoie, nella conservazione di ortaggi e funghi e nella preparazione di liquori.